Sostituzione plastica problematica - DS Smith

Sostituzione plastica problematica

Crediamo che sostituire la plastica del packaging con materiali a base di fibre completamente rinnovabili rappresenti l’alternativa sostenibile che i consumatori richiedono e ricercano attivamente.

Anche dei piccoli cambiamenti, come sostituire il nastro sigillante con lembi autobloccanti oppure stampare direttamente sul cartone al posto di utilizzare le etichette di plastica, possono fare un’incredibile differenza a livello ambientale.

Cerchiamo continuamente di identificare nuove aree in cui le soluzioni a base di fibre possono sostituire la plastica.

Cosa significa sostituire la plastica?

Significa sviluppare soluzioni di packaging innovative, che siano in grado di sostituire la plastica con alternative più sostenibili, quali:  

 

Sito 1.PNGSito 2.PNG.jpg

Come lo facciamo?

La nostra filosofia è di collaborare con ogni singolo cliente per risolvere le sfide poste dagli imballaggi. Lavoriamo instancabilmente per trovare soluzioni per il packaging “monouso” e “difficile da riciclare” dei nostri clienti.

  • I nostri 700 designer applicano i Principi del Design Circolare per progettare senza rifiuti e inquinamento e per usare più a lungo i materiali, in modo da poter riciclare e riutilizzare più volte gli imballaggi.
  • Il nostro obiettivo è eliminare 1 miliardo di pezzi di plastica  problematica dagli scaffali dei supermercati entro il 2025 (e ne abbiamo eliminati 170 milioni solo nel 2020/21).
  • Ampliamo costantemente la nostra gamma di soluzioni di packaging che possono sostituire la plastica.
  • Non scendiamo mai a compromessi per quanto riguarda le prestazioni e la qualità delle nostre soluzioni.

Miglioramento misurabile

Le nostre Metriche del Design Circolare semplificano il confronto delle prestazioni di sostenibilità tra i diversi design di packaging. Permettono di vedere immediatamente l’impatto che hanno le diverse decisioni in termini di design e la progettazione può essere pensata avendo come obiettivo la circolarità.

Le Metriche del Design Circolare mostrano come, ad esempio, l'impatto ambientale del packaging dei pomodori ciliegino sia migliorato grazie all'adozione della fibra al posto della plastica problematica 

Sito 3.PNG

Sostituire la plastica con packaging a base di fibre ha un effetto positivo su numerosi indicatori, tra cui:

  • fonte rinnovabile
  • riciclabilità
  • contenuto riciclato
  • sicurezza del pianeta

Perchè è importante liberare gli scaffali dalla plastica problematica?

  • I tuoi consumatori ti ringrazieranno, dato che circa il 25% di essi oggi agisce in maniera concreta contro la plastica.
  • Contribuisce a soddisfare le tue ambizioni sulla sostenibilità.
  • Riduce l’impatto negativo dell’uomo sul pianeta.

Come rendere la tua realtà circolare?

Dai il via alla circolarità lavorando con i nostri designer per creare packaging realizzati con cartone riciclabile al 100%, che elimina la plastica problematica e soddisfa le tue ambizioni di sostenibilità.

Scopri come possiamo sostituire la plastica del tuo packaging.