DS Smith Recycling Italia rinnova accordo nel settore retail

La divisione Italia di DS Smith Recycling ha recentemente confermato il rinnovo della collaborazione con il gruppo retail italiano Maxi Di Srl per il riciclo e la gestione dei loro rifiuti.

Maxi Di è un’importante azienda italiana del settore Discount con una forte presenza in Nord Italia e un fatturato di 1,8 miliardi €. Associata ad un altro gigante del mondo retail quale Gruppo Selex, Maxi Di controlla numerosi brand tra cui il più grande, Dpiù, conta circa 280 punti vendita.

Il contratto, valido a partire dal 1 aprile 2017, prevede la raccolta e gestione di rifiuti in cartone, legno e plastica prodotti dai negozi Maxi Di e centralizzati presso i siti di distribuzione di Verona, Alessandria e Vercelli.

DS Smith Recycling Italia si è così assicurata circa 18.000 tonnellate all’anno di cartone di alta qualità che saranno fornite alla cartiera di Lucca. I rifiuti plastici verranno selezionati e trattati presso il deposito di Torino prima di essere venduti a parti terze, mentre i residui in legno verranno inviati direttamente al nostro partner per il riciclo del legno, localizzato nell‘area di Pavia. Il nuovo contratto è in corso di validità fino alla fine del 2017.

A proposito del rinnovo dell’accordo, Giovanni Malloggi, Managing Director di DS Smith Recycling Italia, ha commentato:

Siamo lieti di continuare la nostra collaborazione con Maxi Di. Per noi è importantissimo ottenere materiali di buona qualità dai nostri clienti per poter produrre carta di alta qualità nelle cartiere del Gruppo; mentre per un grande gruppo Retail come Maxi Di è sempre più essenziale assicurarsi che i propri rifiuti siano gestiti in maniera responsabile e sostenibile, chiudendo il ciclo del riciclo quando possibile.

Malloggi ha aggiunto: "In DS Smith ci assicuriamo che tutti i flussi di rifiuti siano trattati nella maniera più sostenibile dal punto di vista ambientale sia attraverso le nostre attività produttive che attraverso uno sviluppato network di aziende partner".