DS Smith aderisce al programma "Nestlé Alliance for YOUth"

DS Smith ha confermato la propria adesione al programma "Nestlé Alliance for YOUth", un'alleanza tra le principali aziende europee che riconoscono nella disoccupazione giovanile un grave problema sociale ed economico e si impegnano nella ricerca di una soluzione.

DS Smith, uno dei principali fornitori europei di imballaggi sostenibili, focalizzerà le proprie risorse nello sviluppo delle competenze dei giovani nei settori del design e dell'innovazione.

Sulla scia del successo di "Nestlé Needs YOUth", un'iniziativa pensata per contribuire a risolvere il problema della disoccupazione giovanile in Europa, Nestlé lancia un nuovo programma dal nome "Alliance for YOUth" che coinvolgerà anche i suoi partner commerciali.

Oltre a DS Smith, i partner di Nestlé in questa iniziativa sono: Adecco, Axa, Cargill, CHEP, EY, Facebook, Firmenich, Google, Nielsen, Publicis Groupe, Salesforce.com, Twitter e White & Case.

Miles Roberts, CEO, DS Smith plc, ha dichiarato:

"Siamo felici di affiancare Nestlé nell'iniziativa Alliance for Youth. Il commercio svolge un ruolo importante nella soluzione di alcune delle principali problematiche economiche e sociali del nostro tempo. Con la guida di Nestlé, le aziende di tutta Europa possono fare molto per restituire speranze e opportunità ai giovani che si stanno impegnando per acquisire nuove competenze o per trovare un'occupazione, e noi di DS Smith siamo lieti di offrire il nostro contributo."