Come viene prodotta la carta? - DS Smith

Come viene prodotta la carta?

Guida completa al nostro processo di produzione della carta

Scopra, in questa guida completa, il nostro processo di produzione della carta in fibra riciclata, che comprende il processo di essiccazione della carta, il processo di avvolgimento e la preparazione della pasta per carta.

Fase 1. Il nostro processo di lavorazione della pasta per carta e della carta

La carta per il riciclo viene miscelata con acqua trattata in una gigantesca vasca di acciaio inossidabile, denominata “spappolatore”, per creare una sospensione di fibre. Le impurità vengono rimosse utilizzando una serie di schermi per produrre carta di alta qualità per imballaggi ad alte prestazioni.

Il processo di lavorazione della pasta per carta e della carta ha un ruolo importante nella riduzione degli sprechi. La pasta per carta è un sottoprodotto della produzione della carta e il nostro processo realizza prodotti di alta qualità senza essere dannoso per lambiente.

Fase 2. Diluizione delle fibre di carta

Production-process_Papermaking_content-image.jpg

Le nostre macchine continue rimuovono lacqua dalla soluzione delle fibre. Allinizio del processo di fabbricazione della carta, la soluzione contiene circa l1% di fibre e il 99% di acqua. La diluizione delle fibre di carta consente di realizzare carta sottile e uniforme.

Fase 3. Sezione del cavo

Production-process_Wire-section_content-image.jpg

Nella sezione umida della macchina continua si trova la cassa di afflusso, che distribuisce un getto uniforme di sospensione fibrosa. Il liquido cade sul cavo o sul tessuto di formatura. Sotto il cavo, le lamine (‘foils’, abbreviazione di ‘hydrofoils’) rimuovono l’acqua e migliorano l’uniformità delle fibre, facendo in modo che le fibre si intreccino formando un tappetino stretto.

Il cavo passa sopra le scatole di aspirazione dellacqua, lasciando un morbido tappetino di pasta per carta che forma il foglio di carta, detto anche nastro di carta. Ormai il cavo ha percorso 30-40 metri. In un paio di secondi, il contenuto di acqua scende al 75-80% e il nastro di carta perde la lucentezza dovuta all’umidità.

Fase 4. Sezione pressa

Production-process_Press-section_content-image.jpg

La fase successiva di eliminazione dell’acqua consiste nel calandrare il nastro di carta attraverso una serie di rulli che spremono via lacqua dallo strato di pasta per carta. La pressione esercitata comprime anche le fibre che in tal modo si intrecciano a formare un foglio compatto e liscio. In questa fase, il contenuto di acqua si riduce a circa il 45-55%.

Fase 5. Come viene asciugata la carta

Il nastro di carta passa attraverso uno spazio chiuso contenente un certo numero di cilindri di asciugatura riscaldati a vapore. Essi vengono riscaldati fino a 130 °C utilizzando il calore del vapore per rendere la carta asciutta all80-85%. In questa fase, alla carta viene applicata una soluzione di dimensionamento a umido, per aggiungere uno strato sottile di amido alla superficie.

Lamido contribuisce alla rigidità e al legame delle fibre allinterno del foglio di carta. Dopo aver applicato il dimensionamento, la carta passa attraverso un altro set di cilindri riscaldati di essiccazione. In tutto, il nastro di carta può percorrere 400 metri per l’essiccazione finale. Durante il processo, perderà circa il 93% della sua acqua.

Fase 6. Finitura della carta

Per fornire alla carta per cartone ondulato una superficie liscia e lucida, che la renda ottimizzata per la stampa, la carta passa attraverso un set di rulli lisci, che possono essere duri o morbidi, i quali pressano la carta, realizzando una goffratura sulla superficie liscia della carta.

Fase 7. Controllo qualità in tempo reale

Production-process_Real-time-quality-control_content-image.jpg

Per produrre una carta di alta qualità è necessario mantenere un controllo rigoroso delle variabili del processo di fabbricazione. Per produrre una carta di alta qualità è necessario mantenere un controllo rigoroso delle variabili del processo di fabbricazione.

Fase 8. Avvolgimento della carta

Production-process_Winding_content-image.jpg

Dopo aver completato un percorso di 500 metri, la carta esce dalla macchina continua e viene automaticamente avvolta su una bobina jumbo, che può pesare 60 tonnellate ed essere lunga più di 7 metri. La bobina jumbo viene sollevata da un avvolgitore posto nelle vicinanze usando una gru. Quindi, la carta viene srotolata e tagliata in rotoli più piccoli, secondo quanto richiesto dal cliente, ed etichettata per poter essere spedita.

Fase 9. Test della carta

Production-process_Paper-testing_content-image.jpg

I campioni delle bobine di carta per cartone ondulato vengono inviati regolarmente ai nostri laboratori di controllo qualità per ottenere una carta della massima qualità possibile.

Un impegno per la qualità della produzione di carta

Siamo orgogliosi di produrre carta di alta qualità utilizzando soluzioni innovative e di eccellenza per l’intero settore. Il nostro processo di produzione della carta è fondamentale per questo.