DS Smith conclude l'acquisizione di Duropack

Il 31 maggio 2015, il gruppo DS Smith ha concluso la procedura di acquisizione di Duropack

Oltre all'annuncio pubblicato il 22 maggio 2015 che confermava l'autorizzazione incondizionata da parte di tutte le autorità competenti, DS Smith Plc, il principale fornitore Europeo di imballaggi in cartone ondulato riciclato, è lieta di annunciare che il 31 maggio 2015 è stata completata l'acquisizione di Duropack.

Miles Roberts, Chief Executive del gruppo, ha affermato: “Siamo estremamente soddisfatti di aver completato l'acquisizione di Duropack, un'azienda altamente complementare alla presenza geografica di DS Smith, che porterà ad una crescita della nostra posizione sui mercati del sud-est Europa. Siamo impazienti di integrare l'azienda nel gruppo DS Smith e guardiamo con entusiasmo alle eccellenti opportunità per i clienti, i dipendenti e gli azionisti”.

Ulteriori informazioni su Duropack

Presenza geografica: 14 impianti di produzione di imballaggi di cartone ondulato, 2 cartiere e 18 impianti di riciclaggio in 9 Paesi inclusi Austria, Ungheria, Bosnia, Bulgaria, Macedonia, Serbia, Slovacchia, Croazia e Slovenia.

Volumi: circa 565 milioni di metri quadri di imballaggi di cartone ondulato, circa 208.000 tonnellate di testliner prodotti e circa 160.000 tonnellate di carta riciclata raccolta.

Dati finanziari: Patrimonio lordo di 281 milioni di euro al 31 dicembre 2014; utile 2014 al lordo delle tasse 41 milioni di euro.